Diffondi il tuo Brand, Migliora la tua Comunicazione, Invadi il Web!

Ping-Pong Instagram Contest – Promuovere l’arte contemporanea con Instagram

SetUpArtFair, fiera dell’arte indipendente di Bologna, ha lanciato un Instagram Contest abbastanza singolare nel suo genere, per molti aspetti una sfida alle tendenze gattofile e compulsivamente food che invadono quotidianamente le timeline.
L’obiettivo di questo contest è raccogliere scatti liberamente ispirati al tema del ping pong come metafora della vita (chi non si è mai cimentato alzi la mano), per premiare la qualità delle foto, la capacità di emozionare raccontando storie attraverso fotocamere mobile.
Si parlava di una sfida e di qualità: infatti la selezione delle foto sarà effettuata da una giuria molto autorevole quanto eterogenea, che attraversa le generazioni e i generi fotografici.
Il nome più importante è sicuramente quello di Nino Migliori, una leggenda vivente della fotografia italiana, mentre Simone Bramante (@brahmino) è un global influencer compreso tra i 10 instagramer da seguire secondo Forbes. La squadra dei giurati comprende anche Roberto Rossi (Vicepresidente Nazionale Fiaf e promotore del Centro Italiano della Fotografia d’Autore) e gli instagramers Edoardo Lavagno (@ikhals) e Davide Urani (@omniamundamundis).
Il tema prescelto dalla giuria è quello del ping-pong, con la massima libertà di utilizzo da parte degli instagramers: basta scorrere un po’ la storia recente e passata per incontrare il ping pong in una canzone (dagli Stereolab a Rino Gaetano) o nella storia dell’informatica (uno dei primi videogames).
I premi indicati da SetupArtFair sono in linea con la proposta: niente offerte speciali per acquistare giubbotti o viaggi mordi e fuggi, ma workshop e pubblicazioni. Più nel dettaglio, i primi 10 classificati parteciperanno ad un workshop con Simone Bramante, Davide Urani e Edoardo Lavagno; i primi 3 classificati, oltre alla partecipazione al workshop, verranno pubblicati su Foto.it, mentre il vincitore assoluto, riceverà anche una copia del catalogo “La Materia dei Sogni” di Nino Migliori.
I premi saranno quindi non soltanto l’occasione di ricevere un buon ritorno a livello di visibilità ma anche l’apertura di un percorso creativo comune.
La partecipazione al concorso è libera e prevede la condivisione su Instagram di foto con hashtag #pingpongsetup e menzione all’account @setupart. Il regolamento completo è a questo link, si ha tempo fino al prossimo 19 Gennaio.
Ivana De Innocentis (Brands Invader)

 

Scrivi un commento